Vodafone gioca a domino con gli smartphone… e perde!

Potrebbero interessarti anche...

10 Risposte

  1. baldo ha detto:

    non fa una piega, nè il tuo post nè il commento sul youtube. sul quale c’è già un commento rimosso… 🙂

  2. davide ha detto:

    Mah… Davide sono d’accordissimo con te…. troppo simile anche alla McLaren di Hamilton in ufficio e al video appena realizzato da quella band americana gasp… non mi viene il nome… insomma quello che ha fatto il vero giro del mondo… qua si dimostra SOLO di avere soldi (ah non è che vendono scontati gli smartphone usati?). Sinceramente il Totti che confonde il phon con il phone già bastava e avanzava… ma quando le aziende si devono far vedere giovani e fighe… beh… non badano a spese… noi precari possiamo solo stare a guardare sperando che i precari Vodafone del video si siano almeno divertiti 😉

  3. Eugenio ha detto:

    Invece a me piace! 🙂

  4. davide ha detto:

    @eugenio: bello è bello e piace… ma ti piace anche come strategia?

  5. Eugenio ha detto:

    Siamo d’accordo, l’idea non è la più originale del mondo, ma la realizzazione “amatoriale” (o finto-amatoriale) è secondo me apprezzabile.
    Sì, penso possa funzionare!

  6. luca ha detto:

    Questo è il video degli OK Go, che è fatto bene.
    http://www.youtube.com/watch?v=qybUFnY7Y8w&feature=player_embedded#

    A me sembra patetico questo della vodafone, la regia finto amatoriale è penosa, in confronto a un marchingegno comunque complicato e non certo improvvisato!

  1. 20 Apr 2010

    […] […]

  2. 21 Apr 2010

    […] Missione compiuta? Solo in parte, a giudicare da alcuni circostanziati commenti in rete. […]

  3. 14 Mag 2010

    […] invece è un video realizzato per Vodafone e che come già dice Kawakumi in un suo post è tutt’altro che virale perché non è originale, è poco creativo e spudoratamente troppo […]

  4. 17 Mar 2016

    […] Missione compiuta? Solo in parte, a giudicare da alcuni circostanziati commenti in rete. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *